Seleziona una pagina

 

INFORMATIVA FORNITORI RIGUARDO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

(D. LGS 196/2003 e ss.mm.ii – REG. UE 2016/679)

In rispetto del Dlgs n. 196 del 2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” e ss.mm.ii e del “Regolamento Europeo 2016/679”, Le forniamo le seguenti informazioni:

a) TITOLARE DEL TRATTAMENTO

Il Titolare del Trattamento dei dati è Attilio Navalesi Via Renato Fucini 49, 56127 Pisa . P.IVA 01993660503. Tel. 0508667990. E-mail: attilio.navalesi@gmail.com Pec: attilionavalesi@pec.it,  nella persona del legale rappresentante.

b) FINALITA’ DEL TRATTAMENTO

La raccolta ed il trattamento dei dati personali sono necessari ai fini contrattuali per la conclusione e gestione del servizio richiesto, contabili e fiscali dettati da normative di legge, e per mantenere un archivio fornitori.

In dettaglio i dati saranno trattati per i seguenti fini:

  • Gestione dei fornitori (amministrazione dei fornitori; amministrazione di contratti, ordini, arrivi, fatture; selezioni in rapporto alle necessità della Azienda)

  • Adempimento di obblighi fiscali o contabili

  • Gestione del contenzioso (inadempimenti contrattuali; diffide; transazioni; recupero crediti; arbitrati; controversie giudiziarie)

BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO

La liceità del trattamento si basa:

  • sulla necessità di eseguire un mandato, un contratto di cui Lei è parte o per l’esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta;

  • sulla necessità di adempiere un obbligo legale incombente sul Titolare;

  • sulla necessità di perseguire legittimi interessi del Titolare del trattamento.

c) MODALITÀ DI TRATTAMENTO DEI DATI

In relazione alle sopraindicate finalità, il trattamento dei dati viene effettuato attraverso strumenti automatizzati, utilizzando procedure e supporti elettronici, e/o manualmente per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per i quali i dati sono stati raccolti e, comunque, in conformità alle disposizioni normative vigenti in materia.

I dati vengono raccolti all’interno della sede dell’Azienda e comunque trattati in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi.

I soggetti che effettuano il trattamento all’interno dell’Azienda sono nominati Autorizzati al Trattamento dei dati personali dal Titolare.

d) OBBLIGO O FACOLTÀ DEL CONFERIMENTO

Il conferimento dei dati è obbligatorio per tutto quanto è richiesto dagli obblighi legali e contrattuali e pertanto l’eventuale rifiuto a fornirli in tutto o in parte può dar luogo all’impossibilità per l’Azienda di dare esecuzione al contratto o di svolgere correttamente tutti gli adempimenti.

e) LUOGO DEL TRATTAMENTO DEI DATI ED EVENTUALE TRASFERIMENTO

I dati saranno trattati nell’ambito dell’Unione Europea.

Inoltre, l’Azienda si riserva la possibilità di utilizzare servizi in cloud; nel qual caso, i fornitori dei servizi saranno selezionati tra coloro che forniscono garanzie adeguate, così come previsto dall’art. 46 del GDPR.

f) PERIODO DI CONSERVAZIONE DEI DATI

La conservazione dei dati personali forniti avverrà per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per i quali i dati sono stati raccolti e, comunque, in conformità alle disposizioni normative vigenti in materia.

g) CATEGORIE DI SOGGETTI AI QUALI I DATI VENGONO COMUNICATI

I dati potranno essere comunicati a soggetti delegati all’espletamento delle attività necessarie solo per l’esecuzione del contratto stipulato, ma in nessun altro caso ceduti, venduti o barattati.

Comunichiamo i Suoi dati a soggetti esterni solo per per attività di tipo amministrativo-contabile-fiscale.

A titolo esemplificativo e non esaustivo si citano:

1. soggetti riconosciuti come destinatari della comunicazione dalla legge nazionale o comunitaria, e da regolamento (amministrazione finanziaria ecc.)

2. altri soggetti, nei confronti dei quali la comunicazione è necessaria o funzionale allo svolgimento della attività dell’Azienda (es. istituti di credito per l’accredito)

3. consulenti e collaboratori, nei limiti necessari per svolgere l’incarico conferito dal Titolare (società informatiche, commercialista per l’espletamento delle pratiche fiscali, etc.)

I soggetti esterni cui comunichiamo i dati sono nominati Responsabili esterni del trattamento oppure opereranno in titolare autonomia come titolari dei trattamenti, ove necessario. La lista dei Responsabili esterni è consultabile presso la sede legale.

Ovviamente rispondiamo alle intimazioni e alle ordinanze delle Autorità Giudiziaria, collaboriamo nei procedimenti legali ed adempiano alle disposizioni impartite da Autorità e Organi di vigilanza e controllo.

h) PROFILAZIONE

I Suoi dati personali non sono soggetti ad alcun processo decisionale interamente automatizzato, ivi compresa la profilazione.

i) DIRITTI DELL’INTERESSATO

In relazione ai dati oggetto del trattamento di cui alla presente informativa all’interessato è riconosciuto in qualsiasi momento il diritto di:

  • ricevere conferma dell’esistenza dei propri dati personali, conoscere le finalità del trattamento o il loro ambito di circolazione e accedere al loro contenuto;

  • chiedere di aggiornare, modificare e/o correggere i propri dati personali;

  • chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima, il blocco dei dati trattati in violazione di legge o la limitazione del trattamento dei tuoi dati personali;

  • opporsi per motivi legittimi al trattamento, compresa l’eventuale profilazione;

  • opporsi al trattamento di dati a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale;

  • revocare il consenso, ove prestato, senza pregiudizio per la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca;

  • ricevere copia dei dati forniti e chiedere che tali dati siano trasmessi ad un altro titolare del trattamento.

L’esercizio dei premessi diritti può essere esercitato mediante comunicazione scritta o comunicazione da inviare all’indirizzo e-mail attilio.navalesi@gmail.com

Ha inoltre diritto di:

  • proporre reclamo o segnalazione all’Autorità Garante per la Protezione dei dati personali;

  • proporre un ricorso giurisdizionale effettivo nei confronti dell’autorità di controllo;

  • proporre un ricorso giurisdizionale effettivo nei confronti del titolare o del responsabile del trattamento;

  • di dare mandato a un organismo, un’organizzazione o un’associazione senza scopo di lucro per l’esercizio dei suoi diritti;

  • di richiedere il risarcimento dei danni conseguenti alla violazione della normativa.