Seleziona una pagina

SUPERBONUS 110 L’APERTURA VERSO LE PROROGA DELL’AGEVOLAZIONE

Lo studio Navalesi, commercialisti di Pisa, vi informa della sempre più concreta possibilità di proroga dell’agevolazione fiscale del bonus 110 e sisma bonus 110 sulle restaurazioni edilizie. Se alle risorse stanziate dal Recovery Plan si aggiungono poi quelle provenienti dal Fondo complementare si arriva ad un ammontare di 18,5 mld di euro con i quali sarà possibile assicurare le proroghe dei bonus al 2022 e 2023.

L’orizzonte temporale per gli interventi del bonus

Secondo quanto previsto dalla legge di bilancio 2021 e dal nuovo decreto Mef le proroghe per ciascun intervento saranno così definite:

  • per i condomini proroga per le spese sostenute al 31 dicembre 2022;
  • per gli alloggi sociali IACP proroga al 31 dicembre 2023 a patto che siano stati eseguiti il 60% degli interventi entro il 30 giugno 2023;
  • per persone fisiche con edifici unifamiliari composti da 2 a 4 unità proroga al 31 dicembre 2022, se entro il 30 giugno 2022 sarà stato effettuato almeno il 60% dell’intervento complessivo;
  • per le unifamiliari la scadenza resta quella assegnata dalla legge di bilancio al 30 giugno 2022.

Si attende la conferma mediante la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.

Lo studio con il suo team di commercialisti di Pisa offre una consulenza a 360° gradi per lo svolgimento delle pratiche di accesso all’agevolazione fiscale, anche tramite l’apposizione del visto di conformità necessario per beneficiare della cessione del credito di imposta o dello sconto in fattura.